• Facebook Suprastudio
  • Twitter Suprastudio
  • Instagram Suprastudio
  • Linkedin Suprastudio
 

COMPETITION

Media Partner

IL CONCORSO  

All’interno del programma di ricerca Microarchitecture, IUVAS promuove un concorso di idee per lo sviluppo di un’unità abitativa in legno che non superi i 10 mq totali di superficie. Lo scopo è quello di esplorare il mondo delle strutture per l’ospitalità temporanea, realizzate secondo processi costruttivi che soddisfino le esigenze di semplicità costruttiva, economicità e sostenibilità ambientale. Le micro unità non avranno una location specifica, dovranno quindi poter soddisfare i parametri basilari di confort ambientale, risparmio energetico e fruizione interna. Il vincolo progettuale imposto al progetto è la realizzazione di una struttura che non superi i 10 mq lordi di superficie edificata a terra. Questa superficie deve necessariamente includere tutta la struttura, eventuali aggetti, tettoie o strutture espandibili in esterno. La struttura, poggiata a terra, non può superare i 5,50 metri di altezza e non deve rischiare in nessun modo il ribaltamento. L’opera deve essere realizzata mediante l’utilizzo di un qualsiasi sistema costruttivo in legno, avvalendosi di sistemi metallici solo a scopo connettivo e di giunzione. 

IL progetto vincente

 

Cod. LL309 

"Estremità" di Anna Laura Ciubini (ACAR01)

Pubblicazione 22 Luglio 2019

MENZIONI D'ONORE

Menzione - Miglior concept: TO542 

Menzione - Miglior realizzabilità: MZ281 

Menzione - Miglior fruizione spazio interno: MH058

Menzione - Miglior design: LL309

Menzione - Miglior originalità: YT783

Menzione - Miglior costo costruzione: R4059 

Menzione - Miglior trasportabilità: LL309

Menzione - Miglior tecnica costruttiva: RF504

Menzione - Miglior efficienza e sostenibilità: FK856 

Menzione - Miglior qualità grafica: PO590